Articoli marcati con tag ‘Onryō’

Onryou: sulle note degli Ingraved

ingravedLa tradizione giapponese vuole che Onryō (怨霊) o Onryou sia uno spirito che, tornando nel mondo dei vivi, ricerca vendetta. Una volta defunti questi spiriti mitologici accumulano la forza e la potenza che in vita non possedevano e tale potere si alimenta dall’amore, dall’odio, dalla gelosia o da quei sentimenti che si amplificano e si rinforzano traducendosi appunto in potenza.

Questa è l’ideologia usata dagli Ingraved che con questo ultimo disco si rimettono in gioco e tornano più carichi e più forti, proprio come un Onryou. La band, la cui produzione del disco è di etichetta tedesca, si immerge nel mondo del metal con estrema convinzione, affermando la propria musica con la giusta energia e ardore. Disegno e finalità sono tutte da ritrovare nell’interesse della band di affondare e penetrare negli animi dell’ascoltatore trasmettendo un messaggio ed instaurando quasi un contatto interiore. La voglia di mostrare ed urlare al mondo la propria vitalità e carica si palesa già durante l’ascolto dei primi brani in cui gli arrangiamenti maestosi ed imponenti vengono costruiti sullo sfondo di uno scenario in cui le chitarre trasmettono forte enfasi, confondendosi e perdendosi nei momenti veloci e duri orientati fortemente verso un Metal/Hardcore di stile, ricercato e realizzato da suoni ben piazzati e livellati. La vocalità ruggente e possente riesce ad imprimere ed incidere in diversi momenti un suo marchio ed i volontari cambi di mood che potrebbero disorientare al contrario arricchiscono e rendono imprevedibile ed interessante lo stile degli Ingraved. Onryou è un album godibile nel suo genere, un disco che spacca ed evidenzia la grinta e l’agilità dei cinque musicisti capaci di osare con esperienza al punto giusto senza forzature né eccessi.

Gli amanti del genere sentiranno un risveglio di emozioni ed entreranno in sintonia con gli Ingraved che cercano in ogni momento di stabilire un contatto con l’anima di chi li ascolta.

Tracklist

01. Bad Karma
02. Onryou
03. Kawaii
04. The Burden
05. Cold Black Fingers
06. Tsuna-me
07. Redemption
08. Showtime For My Apocalypse
09. The Cure
10. Of A Promise Broken

Line Up :
Tony Gianfreda (Vocals)
Donatello Chirico (Drums)
Gian Spalluto (Guitars)
Martin Sarcinella (Guitars)
Sandro Nannavecchia (Bass)

On MySpace: www.myspace.com/ingravedband

[Recensione a cura di Ida Parlavecchio]

livestreaming