Articoli marcati con tag ‘nome-l’

La Vague: il disco d’esordio

la vagueIl trio dei La Vague, costituito dalla bravissima Francesca Pirami alla voce, Alessandro Corsi e Marco Calì alla batteria e percussioni, esordisce con un album sbalorditivo e progettato con massima cura e precisione. Il disco raccoglie dodici brani originali ed istintivi. L’album si divide in due parti, o momenti, proprio perchè caratterizzato da evidenti differenze musicali che si riscontrano tra i brani che sono piuttosto variegati. Durante i primi sei brani è possibile gustare i delicati ritmi di evidenti influenze blues che si muovono volontariamente verso il jazz. Questa orma ritmica viene comunque mantenuta per tutto l’album, traducendosi dal settimo brano fino alla fine in un rock italiano leggero.
Particolarmente interessante è la capacità dei La Vague di utilizzare la musica come strumento di immaginazione ricreando degli ambienti teatrali e disegnando a proprio piacere situazioni o atmosfere a loro congeniti. Ad esempio è facile immaginare di trovarsi in un tipico locale degli anni ’50 ed osservare un pubblico silenzioso che presta attenzione alla band che lo intrattiene.
Un discorso a parte lo dedichiamo alla bravissima Francesca. Il talento ed il carisma della cantante (ed attrice, come abbiamo appurato), suggeriscono come Francesca abbia coltivato ed acquisito con minuzia questa sua capacità. Sicuramente c’è uno studio di rilievo dietro le sue esibizioni, nelle quali si apprezza la sua grande capacità di graduare i volumi dando colore ed espressività in ogni momento aiutata dall’impeccabile pronuncia che le permette di cantare in inglese, in francese ed italiano riuscendo sempre a dare quella sensazione di spontaneità indipendentemente dalla lingua.

La bravura tecnica ormai assodata di ogni componente e le loro grandi intenzioni possono portare la band lontano. Il disco, non etichettabile ad un genere preciso date le varie influenze, è diretto a chi davvero s’intende di musica ed è in grado di ricercare la singolarità tra le bravissime band italiane che ritroviamo nel nostro paese. I La Vague hanno quei requisiti che li distingue, adesso occorrono i giusti incontri.. Fortemente consigliati.

TrackList:
1 Sierge
2 Parlo Da Sola
3 La Foule
4 Alain
5 Demodé
6 Grillo Parlante
7 Paper
8 Looking Forward
9 La Vague
10 Sit Down
11 Wiki San
12 JPM

Francesca Pirami, Alessandro Corsi, Marco Calì

MySpace: http://www.myspace.com/lavaguetrio#more
WebSite: http://www.lavague.it/

[Recensione a cura di Ida Parlavecchio]