Articoli marcati con tag ‘lafaticadellospazio’

LaFaticaDelloSpazio: l’ultimo lavoro dei Syrah

syrahEcco un gruppo che con evidenti influenze brit rock si discosta appena dagli standard e si identifica come una fresca novità con le basi per decollare. La band toscana, nata nel 2007 ha già prodotto due album, “Non so che giorno è oggi” e “LaFaticaDelloSpazio”, ma è su   quest’ultimo che ci concentreremo. In quest’album il sound dei Syrah è liscio e scorrevole, proprio come un buon vino toscano al quale il nome della band inevitabilmente ci fa pensare.

Ciò che si ascolta è un suono pulito e delicato che viene costruito dalle salde basi e su pochi accordi, colorati ed arricchiti poi da sfumature e sfaccettature.
L’album consta di 15 brani tutti cantati interamente in italiano e ognuno si mostra come pezzo a sé con un proprio testo ed una proprio carattere, ognuno si forma da un componimento che lo contraddistingue dagli altri riuscendo così a non far sembrare i brani simili tra loro. Alcune tracce quindi appaiono grintose e slanciate, fluenti e veloci ma sempre leggere e pulite, altre invece più tranquille e senza fretta. Il risultato è decisamente apprezzabile ed etichetta i Syrah come una band di buon livello e l’ascolto di “LaFaticaDelloSpazio” una buona compagnia. Un buon punto di forza è la capacità dei cinque toscani di coinvolgere con immediatezza grazie alla produzione di brani contornati da testi che si seguono senza difficoltà e che toccano temi abbastanza quotidiani.
Durante l’ascolto dell’intero disco si può apprezzare sempre la buona esecuzione tecnico-strumentale dei brani, conditi di buoni passaggi e frequenti cambi di ritmo tra un pezzo e l’altro. Il risultato è semplice e godibile e punta particolarmente sull’orecchiabilità e sulla creazione di ritornelli che l’ascoltatore si ritroverà a canticchiare in breve tempo.

I Syrah sono sulla buona strada e sono riusciti a delineare il loro percorso musicale mostrando una buona personalità. Adesso non resta che continuare a lavorare proseguendo con determinazione sullo stesso binario.

Tracklist:
1. La fatica dello spazio
2. Girasoli sulla luna
3. Sul divano
4. Cose che non hanno un nome
5. Per prenderti
6. Se volerai
7. Il tuo relax
8. Terza faccia di moneta
9. Ballerina tra folla
10. Lei non sa
11. Piacevole
12. Elicottero
13. Sono sereno
14. Parlerai di me
15. Nel mio angolo

Lineup:
Alessandro Secci: voce
Frosali Niccolò: chitarra, cori
Jacopo Pinzuti: chitarra
Davide Giandomenico: basso
Daniele Magnati: batteria cori

On WebSite: www.syrahband.com
On MySpace: www.myspace.com/syrahband

[Recensione a cura di Ida Parlavecchio]