Articoli marcati con tag ‘Gaetano Maiorano’

Nicodemo: In due corpi

NicodemoNicodemo,all’anagrafe Nicola Pellegrino, vanta di un ottimo curriculum; lo vediamo ritornare col secondo lavoro: “In due corpi”, un album dallo stile particolare, un genere cantautorato sperimentale che và elogiato a dovere.

L’album,  uscito nell’aprile per l’etichetta  La Fabbrica/Rai Trade,  è il risultato di un lavoro di otto mesi che ha portato ospiti  d’eccezione e la partecipazione di nomi di tutto rispetto come Luca Urbani (Soerba), Andy (Bluvertigo), Carmelo Pipitone (Marta sui Tubi) e molti altri ancora.
In questo nuovo lavoro  ascoltiamo una voce enigmatica e calda, una tonalità cupa ma espressiva che rimandano a testi spontanei e contemporanei. A tratti  la stessa voce di Nicodemo  offre una opportuna dose di quiete, una buona soluzione nell’interpretazione di sensazioni, emozioni, umori..  Nicodemo è uno sperimentatore di suoni ”, compone e canta riempiendo pian piano quell’atmosfera che crea lui stesso coinvolgendo l’ascoltatore. Rivela la sua identità in questo modo, proponendo una musicalità che si sposa in maniera geniale con i testi ed i tanti momenti sospesi tra suggestione e riservatezza , una continua ricerca di un suono che trasmetta efficacemente la sensazione di ogni parola. L’album è l’insieme di viva armonia che sfiora più generi, dal pop al rock. Dieci intriganti brani che collocano l’album in un alto gradino della musica cantautorale italiana.
Quando più musicisti di alto livello vengono messi accanto non si può fare altro che ammettere di aver di fronte un capolavoro. E’ un disco vincente, sia nei testi che nelle musiche e non ascoltarlo è quasi un peccato.

Tracklist:
1. Le pareti
2. Alice dorme
3. Cambierei
4. Opto per la radio
5. Telenovele
6. Strano
7. Bella ed elegante
8. La reciprocità
9. Praticamente impossibile
10. Autunno

Collaborazioni:
Nicodemo: Voce, Basso, Piano e Synth
Gaetano Maiorano: Chitarre
Giampiero Virtuoso: Batteria
Vanessa Cremaschi: Violino
Andrea Ruggiero (Operaja Criminale): Violino
Daniela Lunelli: Violoncello
Sergio Caggiano: Viola
Emanuele Esposito: Batteria (“Telenovele” e “Opto per la radio”)
Alessandro de Marino: Clarinetto

MySpace: http://www.myspace.com/nicodemocantautore

[Recensione a cura di Ida Parlavecchio]