Articoli marcati con tag ‘felix the gosh’

Blow in a Ball: l’ultimo album dei The Gosh

the goshLa band ligure, nata nel 2003, si mette all’opera subito raccogliendo un buon numero di presenze in diversi locali della propria regione e diffondendo pian piano la propria musica in tutto il nord Italia. Dopo l’ottimo responso di “Pineland” (2008, cd autoprodotto) esce nell’aprile del 2010 “Blow in a Ball” per la Seahorse Recordings.

Il contenuto dell’album consta di 9 brani, risultato di un’amalgama di generi che spaziano dal rock alternativo al new wave, avvicinandosi a tratti al funky. Caratteri coloriti e psichedelici emergono dall’ascolto dell’album e diventano incisivi sull’attenzione dell’ascoltatore che viene costantemente coinvolto.
Mettere “Very Confused” come prima traccia è stata una buona scelta, un buon inizio per l’album ed una buona presentazione dello stesso, un bel motivetto in grado di restare impresso nella mente inducendo chi la scolta a canticchiarla anche dopo.
Il cantante dei The Gosh  scandisce per bene le parole permettendo la comprensione del testo anche per chi mastica poco la lingua inglese, un aspetto che non tutte le band curano, ed in questo modo la scelta della lingua straniera non diventa un ostacolo. “Siren’s song” invece è un pezzo curioso e bizzarro, ma anche particolarmente stimolante, intenzione voluta dalla fisarmonica che dà colore e spunto a tutta la traccia. “Inner sun” è molto apprezzabile: la canzone è inizialmente prorompente, poi la voce lentamente conduce buona parte del pezzo e si fa protagonista mentre nella seconda parte il tutto viene nuovamente arricchito da momenti strumentali vivi e convincenti.
Un carattere particolarmente funky è decisivo in “Blow in the ball”. Voce rauca al punto giusto, un ingrediente azzeccato ed un’interessante soluzione che dà originalità e valore al brano che chiude l’album.

Che la capacità tecnica ed artistica della band sia completa e sviluppata è indubbio. L’album è ben fatto e lasciando spazio all’importante ruolo melodico all’interno della musica dà un senso di morbidezza in più momenti, compresi quelli in cui i riff sembrano più duri.
Non possiamo non elogiare la bravura che emerge da ogni singolo componente e da questo lavoro, frutto di una ricerca musicale ormai matura.
Auguri da Rock Revolution!

Tracklist:
01. Very confused
02. Jamie
03. Siren’s song
04. Orders
05. Butterfly
06. Inner sun
07. Love in action
08. Blow in a ball

I Componenti:
Luca: voice/ accordion
Bob: guitars / sick voices
Hector: bass
Felix: drums
Vj Lollo: visual effects on stage

MySpace: http://www.myspace.com/thefirstgosh
Sito Web: http://www.thegosh.com/

[Recensione a cura di Ida Parlavecchio]

livestreaming