Articoli marcati con tag ‘comunicato zibba’

ZIBBA feat. TIROMANCINO: il nuovo singolo

”Una Parte di te” è il nuovo singolo estratto da “una cura per il freddo” con la magia della voce di Federico Zampaglione.

In anteprima nazionale e in regalo (su chiavetta e Ipod) il 24 Settembre al Supersound di Faenza e in esclusiva streaming audio sulla home page di RollingStone Magazine.

In tutte le radio dal 3 ottobre!

Zibba e Almalibre sfornano un singolo caldo, seducente, che racconta l’amore attraverso gli occhi di un addio. Arricchito dalla partecipazione di Federico Zampaglione (voce e leader dei Tiromancino) che interpreta il brano con forte sentimento regalando alla canzone il tocco magico che si merita.
Tante le cose da dire su questo disco, uscito nell’aprile 2010, che ha portato Zibba e soci al Premio Tenco quali rivelazione dell’anno, a vincere il Premio Bindi, il Premio l’Artista Che Non C’era, a partecipare ad alcune puntate della trasmissione Parla con Me, ed a collaborazioni illustri come quella con Bunna (Leader degli Africa Unite che ha cantato “una parola illumina”), Maurizio Lastrico (Attore e comico di Zelig che ha recitato in “ordine e gioia”) e quest’ultima importante con una delle voci più belle della musica italiana.
Zibba quest’anno scrive anche le musiche per il nuovo spettacolo teatrale dei Turbolenti (Colorado) e diventa attore nel nuovo musical di Massimo Cotto “All’Ombra dell’Ultimo Sole”, ispirato alla vita e alle canzoni di Fabrizio de Andrè.
Un anno di successi, un tour importante, e la consacrazione di questo artista che scavalca la posizione di emergente ed entra dalla porta principale nel cuore di molte persone.

ZIBBA Official Site: www.zibba.it

ZIBBA: il cantautore ligure ospite al TENCO

zibbaIl cantautore ligure Zibba sarà ospite sul prestigioso palco del teatro Ariston di Sanremo in occasione della 35° edizione del Premio “Tenco” 2010. Suo è anche un brano della compilation prodotta dal Club Tenco e dal MEI.

Venerdì 12 Novembre 2010 – Sanremo
Un palco prestigioso che da sempre è la più importante vetrina cantautorale italiana.
Zibba corona così un 2010 ricco di riscontri da parte della critica, anche quella più “severa”, che decreta il successo del suo terzo disco “Una Cura per il Freddo” (VOLUME! Records/Universal/Cramps).
Nel galà serale, accompagnato come sempre dagli Almalibre, dividerà il prestigioso palco con grandi ospiti del panorama discografico italiano e non solo. Quest’anno oltre ai nomi vincitori delle diverse targhe quali Carmen Consoli, Peppe Voltarelli, Piero Sidoti e Avion Travel,  saranno sul palco dell’Ariston, nelle tre serate dedicate al Premio Tenco, anche alcuni amici storici già presenti in passato alla rassegna sanremese come Samuele Bersani, Vinicio Capossela, Morgan, Nada e gli Skiantos, nonchè i nomi internazionali ed i vincitori del Premio Tenco che saranno comunicati a giorni.
Lo stesso giorno nel pomeriggio, Zibba sarà anche ospite alla presentazione del doppio disco intitolato “Leva Cantautorale degli anni Zero”  presentato da Ala Bianca Group, distribuito da Warner, che vede la produzione artistica Enrico De Angelis e Giordano Sangiorgi e la produzione esecutiva di Toni Verona. In questa compilation il cantautore firma la track list con un suo brano inedito scritto per l’occasione dal titolo “Aria di Levante”.
Tutto questo non fa che confermare ancora una volta la crescita artistica e il successo di un cantautore che nel musicare storie della sua vita sa come arrivare con gusto e qualità al cuore di chi ha la fortuna di fermarsi ad ascoltarlo.
Appuntamento dunque a Venerdì 12 Novembre, Teatro Ariston di Sanremo, Premio “Tenco” 2010. Diretta Tv su RaiDue.

IL NUOVO DISCO: ZIBBA & ALMALIBRE, “UNA CURA PER IL FREDDO”
(Volume!/Universal/Cramps)
Una delle più interessanti realtà del nuovo cantautorato italiano. In bilico tra il roots rock e la poetica dei grandi cantautori. Dopo il successo di “Senza Smettere di Far Rumore” esce nell’aprile 2010 il disco “UNA CURA PER IL FREDDO” (Volume!/Universal/Cramps), un groviglio di poesia anima e sudore ricco di contaminazioni, fusioni di stile e collaborazioni. Un lavoro importante. Quindici canzoni. Quindici storie. Vissute e raccontate come solo chi vive per la musica riesce a fare e arricchite dalla bravura dei musicisti, dalla ricerca dei suoni e delle atmosfere capaci di catapultare la nostra mente dove spesso solo i sogni riescono ad arrivare. Negli anni Zibba e Almalibre calcano palchi importanti, da quello del Primo Maggio di Roma fino ai live come supporter di artisti quali Goran Bregovic, Hot Tuna, Robben Ford, Vinicio Capossela, Jack Bruce, Tonino Carotone, Africa Unite, Bandabardò, Modena City Ramblers e Davide Van De Sfroos e arrivano alle radio di tutta la penisola grazie ai singoli (come ad esempio “Margherita” cantata in coppia con Tonino Carotone, e la recentissima aMMami) che diventano colonna sonora delle giornate di molti. A rafforzare l’idea degli addetti ai lavori, ovvero il pensiero che Zibba è pronto per il grande pubblico, arrivano altre grandi soddisfazioni: nascono in italia due cover band che rifanno le canzoni del cantautore e numerosi fans club sparsi in tutto il paese. Scelti come band del dopofestival di Sanremo 2010, Zibba e Almalibre da anni si fanno notare anche nel piccolo schermo. Alcune canzoni vengono scelte per i servizi del programma Mi Manda Rai Tre, e partecipano a trasmissioni come Top Of The Pops e CdLive. Ma la vera forza di questo cantautore e della sua band sta nel Live: Un viaggio intimo, in un mondo fatto di parole calde. Vita di tutti i giorni, sesso, amicizia. Vene pulp e bukowskiane accostate a messaggi diritti alla pancia e all’anima. Finestre sull’umanità e sulle sue infinite sfaccettature. Rock di strada. Odore di osteria. Una calda coperta sdraiata sull’ascoltatore. Un romantico bastardo gentiluomo con una grande voglia di arrivare al cuore della gente…

livestreaming