Articoli marcati con tag ‘carmelo amenta’

Carmelo Amenta presenta: “L’erba cattiva”

Carmelo Amenta - L'erba cattivaL’Erba Cattiva è un disco rock d’autore fortemente influenzato dal blues e        dal jazz in cui si avvertono leggeri echi di sonorità indie. Alterna atmosfere elettriche, con chitarre in prima linea, ad umori malinconici sostenuti da pianoforte e fisarmonica. Ogni brano è pervaso da un eterogeneità che spiazza l’ascoltatore, quasi incredulo davanti ai cambi improvvisi di dinamiche  e di stile che lo caratterizzano, anche se tutti sapientemente accomunati dallo stesso filo conduttore: l’amore per la sperimentazione e la buona forma.
La voce, a tratti graffiante e a tratti profondamente melanconica, segna con incisività la presenza di un polimorfismo tutto siciliano, di cui Amenta ha saputo dare grande manifestazione.
I personaggi dei testi, ragionevolmente provati dallo stato delle cose che il quotidiano propone, sono sempre pronti a rimettersi in gioco e a tornare, più forti di prima, su quegli stessi passi interrotti dagli spiacevoli imprevisti della vita …
Proprio come l’erba incolta che torna a ricrescere dopo essere stata violentemente maltrattata ed estirpata.
Un album deciso e voluto, da ascoltare nel buio della notte, immaginando di sentirsi attraversare da un caleidoscopio di suoni e di emozioni.