Oggiblugrana ci occupiamo del disco esordio dei Blugrana. La band piacentina nasce nel 2003 e ha all’attivo una buona presenza live e l’ EP pubblicato nel 2005, oltre a questo disco appena prodotto e di freschissima uscita (14 gennaio 2011). Ciò che il disco propone è un canonico rock/grunge italiano che conserva con forte evidenza le influenze musicali della band stessa. Il sound si accosta dunque facilmente alla scia dei Verdena o degli Afterours, offrendo testi ovviamente in italiano nei quali i temi fanno presa sull’ascoltatore che potrà apprezzare anche i calibrati e buoni assoli. Le traccie sono undici, piacevoli sicuramente, ed anche ben impostate ed organizzate. I ritornelli sollevano un buon giudizio così come i riff che possiamo dire convincenti, si lasciano seguire con piacere. Il disco può essere ascoltato in ogni istante ed essere apprezzato grazie ai suoni puliti, ai volumi sostenuti ed alla grande forza che può trasmettere. Indubbia è la capacità compositiva della band che però resta legata alle stesse influenze che, purtroppo, limitano appena la vena creativa. I riff e gli assoli sono prevedibili e spesso scontati. Senza mettere in discussione la preparazione tecnica, consigliamo di proseguire per questa strada nella ricerca del proprio carattere che possa personalizzare a fondo un sound che ha già delle ottime basi. Affermiamo dunque che il disco non sia per nulla sgradevole, anzi lo abbiamo apprezzato a tal punto da pensare che la band abbia grandi potenzialità e la capacità di creare qualcosa di nuovo e personalizzato. Cogliamo l’occasione dunque per fare alla band i nostri più sinceri auguri.

TRACKLIST:
1. Desmael
2. Comemaledire
3. Babel
4. L’apparenza
5. Se mi vuoi
6. Quello che manca
7. Un sogno
8. La guarigione
9. La verità della carne
10. Origami
11. Comemaledire (extended version)

Formazione:
MARCELLO (Chitarra, Voce)
BIAGIO (Batteria)
BRUNO (Sax, chitarra, tastiera, synth, Theremin)
FRANCESCO (Chitarra)
DARIO (Basso)

WebSite: http://www.blugrana.it/
MySpace: http://www.myspace.com/blugranarockband

[Recensione a cura di Ida Parlavecchio]

Condividi!
    The following two tabs change content below.
    Super-redattrice di Rock Revolution!! Organizza tutte le interviste con le band e gestisce i rapporti con le etichette e le agenzie di comunicazione.

    Ultimi post di Ida Parlavecchio (vedi tutti)