I Golaseca nascono a Cortoghiana (CI) come Rock Band nell’ottobre del 2010 da un’idea di Roberto Cossu e Marco Madeddu.
La loro popolarità sale a livello nazionale a seguito delle rivolte all’interno della fabbrica ALCOA, dove alcuni dei membri si ritrovano, divenendo veri e propri esportatori musicali della protesta stessa.
Amano definire il loro genere come “ rock fiabesco”; molto vicini alla musica mediterranea, per suoni e identità, nei loro brani è sempre presente l’influenza sarda. Cantano alla propria terra sedotta, usata e depredata da uno stato distratto, che per anni ha conquistato l’isola come una splendida donna, per poi abbandonarla. Questo è il filo conduttore che porta la band, influenzata dalle lotte in corso, alla creazione dell’album intitolato “La rogna dei re”: uno spaccato dell’ italia che non funziona…

Luglio 2012 – Vincitori special contest L’unione Sarda
Agosto 2012 – Vincitori premio f.i.p.i. a Spadafora (Me)
Agosto 2012 – Ospiti del Festival Pub Italia, una delle manifestazioni più importanti del panorama della musica emergente italiana, con la presenza di Radio e Video Italia
Dicembre 2012 – Apertura concerto di EUGENIO FINARDI
Febbraio 2013 – Vincitori dell’ Academy Di Sanremo ( Talent Up Academy)
Maggio 2013 – Presentati da Fiorella Mannoia in occasione del live in piazza San Giovanni a Roma davanti a 100mila persone (Diretta nazionale Rai News 24 & Sky Tg 24)
Giugno 2013 – Vincitori al Trevignano Film Festival per il video “La rogna dei Re”: il video conquista tutte le tv e le testate giornalistiche italiane
Estate 2013 – Primo gruppo sardo a suonare sulle navi di linea Moby (Mascalzone Latino)
Maggio 2014 – video Banditi Si Muore

Condividi!