Il primo albero di musica in vendita negli store online
Avete mai avuto modo di ascoltare “The hands of promises” la canzone che johnny8joker ha scritto appositamente per lʼevento avvenuto sulle Tre Cime a favore dei paesi poveri? Eʼ uscito in questi giorni il suo album pop-rock di alto livello composto da ben 11 canzoni inedite. Il titolo “Jesus come back for a new revolution” non vuole essere uno scoop ma una richiesta dʼaiuto e una speranza. Vuole essere quasi una provocazione: chi ci pensa a raddrizzare un mondo di cui sembra si sia perso il controllo? Già, chi? Un’idea potrebbe essere ognuno di noi. O meglio ognuno degli acquirenti di questo album.
Parte dellʼincasso di ogni singolo album sarà devoluta allʼONG “Insieme si può…” per acquistare un albero da piantare in Karamoja, regione poverissima del nord Uganda in cui la “corsa al carbone” sta devastando la vegetazione. Ogni album un albero. Un albero che è: radici, famiglia, futuro e sviluppo. Un apprezzamento va sicuramente anche a “Revolution” il suo primo video-clip presente su youtube oltre al sito internet www.johnny8joker.com dal quale si può ascoltare interamente e gratuitamente lʼintero album. In una società dove molti guardano solo al proprio tornaconto è importante promuovere e sostenere chi come johnny8joker si impegna a cercare nuove forme di messaggio per costruire un mondo migliore anche a chi non lo ha. Se qualcuno cantava che “per fare un albero ci vuole un fiore” johnny8joker vi suggerisce che può bastare anche un album.

Condividi!
    The following two tabs change content below.
    Super-redattrice di Rock Revolution!! Organizza tutte le interviste con le band e gestisce i rapporti con le etichette e le agenzie di comunicazione.

    Ultimi post di Ida Parlavecchio (vedi tutti)